La "fabbrica" della Schloss-Schule

Il "fabrik" è il nostro centro culturale e laboratoriale ed è stato fondato all'inizio degli anni Ottanta, quando è stato acquisito l'ex stabilimento sciistico Benner per guadagnare spazio per la nostra scuola per lezioni di artigianato e arte, ma anche per spettacoli pubblici ed eventi presso il nostro collegio di palestra.

I piani per la "fabbrica" sono stati sviluppati internamente alla scuola e realizzati insieme a studenti, genitori e artigiani locali.

Sostenuto finanziariamente dalla Fondazione Robert Bosch del Baden-Württemberg di Stoccarda e scientificamente accompagnato dall'Accademia per la riforma educativa dell'Università di Tubinga, il "fabrik" è stato consegnato al pubblico nel 1986.

Nel "fabrik", i bambini della scuola inferiore possono sviluppare nella nostra materia scolastica "Artigianato e Design", che si tratti di ceramica o lavorazione del legno e dare libero sfogo alla loro creatività nel gruppo di cucina e teatro.

Il martedì, i cosiddetti "martedì sera" con conferenze pubbliche, concerti e spettacoli teatrali si svolgono a intervalli irregolari.

Il programma del "fabrik" è co-pianificato e co-organizzato da gruppi di studenti.

La "fabbrica" della scuola non si trova sul terreno della scuola, ma in Birkenstraße.

Teatro, musica e cultura a scuola

Il lavoro teatrale ha svolto un ruolo importante nella Schloss-Schule per decenni. Nei tre gruppi di lavoro teatrali, vengono regolarmente coinvolti da 60 a 80 alunni, che sono seguiti da insegnanti con molti anni di esperienza teatrale interna ed extracurricolare e in parte da alunni più grandi.
Clicca qui per i nostri spettacoli teatrali.

I gruppi della scuola media e inferiore di solito sviluppano spettacoli teatrali dal campo del teatro per bambini e giovani, il gruppo della scuola superiore mostra collage scenici o opere teatrali a figura intera. In linea di principio, tutte le parti interessate - indipendentemente dal loro talento recitativo - sono benvenute quando lavorano nel gruppo e nel ruolo spesso rivelano abilità che giacciono dormienti nella vita quotidiana ed extracurrale all'interno e all'esterno della scuola.

I gruppi si riuniscono almeno una volta alla settimana nella sala teatrale del "fabrik" per praticare, fare artigianato e organizzare; oltre allo sviluppo dell'espressione e dei ruoli del corpo e della voce, i testi vengono riscritti o creati da te stesso, la tecnologia, gli oggetti di scena e la scenografia vengono discussi e progettati. Soprattutto in questo settore, le cooperazioni si svolgono spesso a scuola tra studenti di età diverse, con colleghi dei campi della musica, delle arti visive e della tecnologia, con i genitori, con istituzioni e organizzazioni extrascolastiche.

Anche lo scambio con altre scuole gioca un ruolo importante e i gruppi teatrali della Schloss-Schule partecipano ripetutamente alle giornate di teatro scolastico, dove i bambini e i giovani si incontrano con gli alunni di altri licei e scuole secondarie.

Inoltre, la nostra scuola offre agli studenti dei gradi 11 e 12 la materia scolastica "Letteratura e Teatro", che viene insegnata per due anni e può essere scelta come materia d'esame Abitur. Soprattutto, qui si concentrano la pedagogia teatrale e la teoria teatrale.

Il Dipartimento di Musica del Gymnasium Schloss-Schule Kirchberg è diviso in una parte didattica e un'area di gruppo di lavoro.

Come materia di insegnamento, la musica viene offerta costantemente dai gradi 5 a 12 in conformità con le linee guida dello stato del Baden-Württemberg. Dal 1988, la musica è stata rappresentata nella scuola quasi ininterrottamente come materia Abitur, inizialmente come corso avanzato, ora come materia di inclinazione. Vogliamo promuovere in modo completo talenti musicali speciali, così come nel campo delle arti visive.

Per i gradi 5 e 6, c'è stata la possibilità di partecipare alla classe di fiati per diversi anni in alternativa alle lezioni di musica scolastica. Qui, gli studenti ricevono lezioni in piccoli gruppi nello strumento scelto; allo stesso tempo, nella prova generale della classe di fiati, sperimentano la gioia di fare musica insieme a scuola e imparano a inserirsi in una grande comunità con il loro ruolo importante e indispensabile.

L'area del gruppo di lavoro del nostro collegio è strutturata in molti modi: l'offerta spazia dal coro della scuola, in cui gli studenti del grado 7 e gli insegnanti cantano insieme, a un circolo di gioco strumentale e il gruppo di clarinetto alla big band della scuola. Tutti i gruppi di lavoro e la classe di fiati arricchiscono la vita musicale della scuola, come .B la scuola regolare e i concerti di Natale.

Opportunità per gli studenti interessati di esercitarsi sono disponibili sia nelle rispettive aule (per strumenti melodici) che nelle due sale di musica (per pianoforte e percussioni). La sala teatrale della Schloss-Schule ha un pianoforte a coda e una batteria completa. Nella sala musicale e multimediale di 96 mq - con soffitto acustico, sistema Dolby Surround 7.1 e schermo video full-size - c'è un acustico (Grotrian stone path) e un pianoforte digitale. Per pianisti particolarmente talentuosi, è disponibile un ottimo pianoforte a coda Steinway (modello A).

Artigianato & Design alla Schloss-Schule

Vivere, imparare, lavorare: il nostro motto della Castle School mostra già chiaramente che l'artigianato e la comprensione tecnica sono un punto focale nello sviluppo dei nostri studenti.

Per noi e per il nostro Collegio Gymnasium, "lavorare" significa familiarizzare con un'ampia varietà di materiali e tecniche di lavoro nei nostri laboratori.

In NwT (Scienza e Tecnologia), ad esempio, gli studenti della nostra scuola si occupano di robotica, programmazione CAD, costruzione di schede, costruzione di ponti o astronomia nei singoli gradi.

Nella tecnologia, la nostra scuola si concentra sulla lavorazione del legno e dei metalli, ma anche sulla ceramica, sulla cucina e sul cucito .

Nel complesso, la nostra Schloss-Schule offre una vasta gamma di servizi nel campo dell'"Artigianato e tecnologia", che risponde alle capacità individuali di ogni studente e consente quindi un'espansione dello spettro delle conoscenze e un senso di realizzazione.